Burocrati contro la libera professione

Ancora una volta assistiamo all’attacco dei dipendenti pubblici nei confronti dei liberi professionisti e alla contestazione sull’applicazione del “Decreto parametri” (D.M. 17/06/2017) nelle gare della P.A., in particolare rimaniamo sbigottiti di fronte alle affermazioni, che non tengono in considerazione le Istituzioni (Parlamento, CNI, CNA, etc.), espresse da un Dirigente della Pubblica Amministrazione, il quale si …

Continua a leggere

SENTENZA 14293/2018: ART. 36 c.1 DELLA COSTITUZIONE VALIDO SOLO PER I LAVORATORI SUBORDINATI, GLI SCENARI INQUIETANTI SI MOLTIPLICANO

Non bastavano gli scenari inquietanti che INARSIND preconizzava all’indomani della sentenza 4614/2017 sull’ormai notissimo bando di Cantazaro, ora, dopo l’emanazione di una norma sull’equo compenso per i professionisti, dopo la consultazione aperta da Anac proprio in questi giorni sulle modalità per dare applicazione a tale norma, giunge la sentenza 14293/2018 con cui la Corte di …

Continua a leggere

INARSIND COMBATTE DAL 2011 PER I CTU

Leggiamo, come abitudine la rivista Inarcassa, testata di comunicazione della nostra cassa di previdenza. L’attenzione è andata su un argomento di notevole interesse del numero 1-2018, che tratta le remunerazioni dei Consulenti tecnici d’ufficio, in particolare per le esecuzioni immobiliari a firma dell’arch. Angelo Catalano delegato Inarcassa per la provincia di Trapani. Non è nostra …

Continua a leggere

GLI AUGURI DI INARSIND AL NUOVO GOVERNO

Il Presidente insieme al Consiglio Direttivo Nazionale di Inarsind porgono l’augurio di buon lavoro al nuovo Presidente del Consiglio, professore Giuseppe Conte e al nuovo Governo. L’augurio è che il nuovo Governo possa garantire stabilità al paese e attuare politiche mirate alla ripresa economica che consentano di dare centralità al lavoro ed allo sviluppo. I …

Continua a leggere

“PROGETTO MAGISTRI”: SIA FINE DEL DOPPIO LAVORO PER DOCENTI UNIVERSITARI E PER TUTTI I DIPENDENTI PUBBLICI

Nei giorni scorsi è stato dato notevole rilievo sulla stampa all’indagine denominata “Progetto Magistri” che coinvolge il doppio lavoro di 411 docenti universitari delle facoltà di Ingegneria, Architettura e Chimica di tutta Italia, per un’evasione fiscale già contestata pari a 42 milioni di euro. Finalmente i nodi vengono al pettine ed il mondo ”fuori” sembra …

Continua a leggere

PROVE NELLE NTC2018: ANCORA UNA LIMITAZIONE PER I LIBERI PROFESSIONISTI ED IL LIBERO MERCATO

Esaminando le NTC2018 di recente entrata in vigore, ed ancora in attesa della relativa Circolare esplicativa,  si rileva al punto 8.5.3 una modifica non irrilevante rispetto al previgente testo delle NTC2008 con  l’inserimento della frase “per le prove di cui alla Circolare 08 settembre 2010 n.7617/STC […], il prelievo dei  campioni dalla struttura e l’esecuzione …

Continua a leggere

INGEGNERI ED ARCHITETTI DIPENDENTI E GESTIONE SEPARATA, INARSIND: SI COLGA INVECE L’OCCASIONE PER ELIMINARE IL DOPPIO LAVORO!

Da qualche mese, precisamente dal dicembre scorso quando le sentenze n. 30344 e 30345 della Corte di Cassazione hanno definito, per i casi esaminati, che i professionisti dipendenti che esercitano la libera professione non sono esonerati dalla contribuzione alla gestione separata INPS dal fatto di versare il contributo integrativo del 4% ad Inarcassa, si è …

Continua a leggere

LIBERI PROFESSIONISTI ANCORA UNA VOLTA DISCRIMINATI

Per l’ennesima volta in tema di Codice degli Appalti assistiamo ad un groviglio normativo che porta a disattendere delle norme vigenti: è di qualche giorno fa la notizia che il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha approvato lo schema di decreto attuativo del Codice dei contratti sull’affidamento delle prestazioni di collaudo statico e tecnico amministrativo …

Continua a leggere

DISSESTO IDROGEOLOGICO: IMPORTANZA DEL CONTROLLO DEL TERRITORIO E DELL’INDIVIDUAZIONE DELLE COMPETENZE – INARSIND SCRIVE AL COMUNE DI ROMA

I recenti fatti di cronaca, romani e non solo, hanno riportato alla ribalta il problema del dissesto idrogeologico. Ogni qualvolta si verificano eventi calamitosi ritorna in auge il tema della prevenzione, del consumo di suolo, del controllo del territorio, mai abbastanza perseguiti per giungere a risultati significativi data anche, va detto, l’ampia porzione di territorio …

Continua a leggere

MIBACT: LA CARICA DEI VOLONTARI, LA FINE DEI PROFESSIONISTI

Dovrebbe farci sentire bene sapere che viviamo in paese dove c’è una forte propensione al volontariato, al mettere a disposizione il proprio tempo e le proprie attitudini, gratuitamente, per dare supporto alla collettività. Se da un lato è consolante, ammirevole, importante sapere che ci sono tantissime persone che riconoscono l’importanza di donare il proprio tempo …

Continua a leggere
Creazione Siti WebSiti Web Roma