Equo compenso, Confprofessioni_ necessari ritocchi prima del rush finale

Il presidente Stella chiede interventi migliorativi per tutelare i liberi professionisti: «se il professionista sbaglia, paga; le imprese e la P.A. no». Parametri, convenzioni standard e class action da rivedere.

Equo compenso, Confprofessioni_ necessari ritocchi prima del rush finale

Author

formazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *