Covid-19. Linee Guida per la ripartenza: da Inarsind le procedure di sicurezza per gli Studi Professionali

Uno strumento di utilità per i liberi professionisti, e soprattutto per i titolari di studi professionali, in vista della progressiva ripresa della piena attività. Inarsind propone ai propri associati le Linee Guida per aiutare a stabilire le procedure per la messa in sicurezza degli studi professionali e, in modo specifico, delle attività di ingegneria e architettura. Il tutto ad ulteriore chiarimento delle disposizioni date dalle Autorità nazionali e col fine di calarsi nella realtà lavorativa degli associati.

Ovviamente le proposte Inarsind sono da intendersi come suggerimenti ai professionisti. E’ assodato che il libero professionista non necessiti di particolari procedure per riprendere l’attività in sicurezza, ad eccezione di quelle da adottare nei riguardi di clienti esterni che frequentano lo studio. In questo caso le indicazioni riportate possono comunque essere applicate. Nel caso in cui, invece, il singolo professionista condivida lo studio con altri colleghi, sono qui suggerite appunto le Linee Guida che Inarsind ha realizzato, e che mette a disposizione di coloro che volessero usufruirne.

 

Linee guida InArSind _COVID19-SAFE

 

Author

inarsind

1 comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Creazione Siti WebSiti Web Roma